Di seguito i numeri estratti per la Prima e Seconda categoria
della Lotteria di San Bernardino 2018

Prima Categoria

1° PREMIO Fiat Panda Serie E 239

2° PREMIO Bicicletta Serie A 931

3° PREMIO Asciugatrice Serie B 399

Seconda Categoria

1° PREMIO Moto 250cc Serie DD 859

2° PREMIO Moto 125cc Serie DD 695

3° PREMIO Smartphone Serie EE 719

Grazie a quanti per anni hanno profuso impegno nella realizzazione della festa di San Bernardino, essa è diventata un grande evento culturale ed un importante momento celebrativo che ha arricchito l’identità cristiana ed ecclesiale della comunità di Bernalda.

Per continuare l’opera fin qui meritoriamente svolta, quest’anno 2018 ha visto la nascita della nuova Associazione San Bernardino. Dall'inizio dell'anno, con l'aiuto del dottor Francesco Loperfido, che negli anni scorsi ha già dato vita all’associazione “Maria Santissima della Bruna” in Matera, e Mario Carbone, abbiamo messo mano ad uno statuto per meglio disciplinare la festa patronale in tutti i suoi aspetti (culturale, liturgico, ricreativo e tradizionale, economico e amministrativo) e per regolare i compiti dei responsabili delle varie aree di riferimento. Essendo espressione della comunità parrocchiale, questa associazione si prefigge come obiettivo primario quello di far conoscere a quante più persone possibili la vita e le opere di San Bernardino. L'associazione nasce anche per favorire ed incoraggiare la partecipazione di tutti ad essere parte attiva della nostra festa, sia attraverso le proposte che attraverso l'aiuto concreto, secondo i propri Talenti, messi al servizio di tutta la comunità. Tutti siamo chiamati a prendere consapevolezza che l'appartenenza ad un popolo cresce nel momento in cui le diversità non si annullano, ma diventano complementari, al fine di arricchire tutti. San Bernardino può diventare il modello attraverso il quale noi offriamo il nostro servizio alla comunità cittadina con le nostre potenzialità e mettendo a buon frutto le nostre migliori qualità.

Ci auguriamo che l'appartenenza a questa associazione aumenti in ciascun associato il desiderio di contribuire sempre di più alla bellezza della nostra festa, impiegando tutte le loro migliori energie.

Il Programma della Festa

Clicca sulla data per scoprire gli eventi

dal 5 al 12 Agosto

Torneo di calcetto organizzato dall’Associazione “Peppino Campagna”

Martedì 7 Agosto

INIZIO NOVENA DI SAN ROCCO.

domenica 12 agosto

INIZIO NOVENA SAN BERNARDINO.

8:00 Spari di colpi oscuri

9:00 Santa Messa in Chiesa Madre

Fiera di San Bernardino

lunedì 13 agosto

17:00 C.so Umberto angolo Via Torraca - ang. Via Veneto MINI PODISTICA

martedì 14 agosto

20:00 P.zza Plebiscito - inaugurazione della Mostra:
“Dal creato al Creatore”realizzata in collaborazione col CEA di Bernalda e Metaponto; intervento del dott. Giandomenico Di Pisa, Presidente dei Giuristi Cattolici, sull’Enciclica di Papa Francesco “Laudato si’”.

22:00 REVIVAL BAND

giovedì 16 agosto

Festa Liturgica di San Rocco

9:00 Santa Messa in San Rocco

17:00 42ª EDIZIONE DELLA STRABERNALDA

lunedì 20 agosto

Festa Liturgica di San Rocco

19:00 chiesa Madre Santa Messa in suffragio dei Deputati del Comitato defunti

21:30 C.so Umberto/angolo Via Maffei serata musicale con OFFICINE POPOLARI LUCANE - PIETRO CIRILLO

martedì 21 agosto

08:00 Sparo di colpi oscuri

08:30 Giro cittadino del Gran concerto bandistico Città di Bernalda

09:00 Santa Messa in San Rocco

19:00 PROCESSIONE DI SAN ROCCO PER LE VIE DI BERNALDA

20:30 Santa Messa in P.zza San Bernardino animata dal coro “SAN BERNARDINO”

21:30 Rientro della processione di San Rocco

22:30 Viale della Resistenza ARISA SUMMER TOUR 2018

Novena a San Bernardino

La predicazione che rese illustre San Bernardino ebbe come punto di riferimento il nome di Gesù, poiché, come ricordava San Pietro nel discorso del giorno di Pentecoste e come annunciano gli scritti del Nuovo Testamento, «in nessun altro c'è salvezza; non vi è infatti altro nome dato agli uomini sotto il cielo nel quale è stabilito che possiamo essere salvati». (Atti 4,12)

Per rendere più evidente questo fatto egli disegnò il trigramma, un simbolo dai colori vivaci che veniva posto in tutti i locali pubblici e privati ed effigiato anche su tavolette di legno che il Santo Francescano poggiava sull’altare, dove celebrava la Messa prima dell’attesa omelia, e con essa al termine benediceva i fedeli.

Meglio conosciuto come “YHS” è dato dalle tre lettere che compongono il nome di Gesù e che diventa l’ acronimo di Yesus Hominum Salvator – Gesù Salvatore degli Uomini. Il trigramma è posto al centro di un sole con 96 raggi e 12 lingue di fuoco tutti in oro, simbolo della gloria e della divinità, su sfondo blu, il colore del cielo.

dal 14 al 22 agosto

Parrocchia Mater Ecclesiae
ore 19:00 • santo Rosario
ore 19:30 • santa Messa
Parrocchia San Bernardino
ore 18:30 • santo Rosario
ore 19:00 • santa Messa

La novena in onore di San Bernardino ci vedrà impegnati ad approfondire la seconda parte dell’Enciclica di Papa Francesco Laudato si’, IL VANGELO DELLA CREAZIONE con i seguenti temi:

  • L’uomo creato per la relazione con Dio, con il prossimo e con la terra
  • L’amore di Dio è la ragione fondamentale di tutto il creato
  • Tutte le creature verso la meta comune, che è Dio
  • L’universo materiale linguaggio dell’amore di Dio
  • Tutti gli esseri dell’universo creati dallo stesso Padre
  • L’ambiente: bene collettivo e responsabilità di tutti
  • Gesù invita a riconoscere la relazione paterna che Dio ha con tutte le creature
  • Il mistero di Cristo, presente fin dall’origine della Creazione
  • Il Risorto orienta le creature a un destino di pienezza

Giornata del Santo Patrono

08:00 Sparo di colpi oscuri

08:30 Giro cittadino del Gran concerto bandistico Città di Conversano “GIOACCHINO LIGONZO” maestro direttore ANGELO SCHIRINZI

9:00 Santa Messa in Chiesa Madre; al termine bacio della reliquia di San Bernardino donata da Papa Innocenzo X su richiesta del chirurgo pontificio “MATTEO PARISI DA BERNALDA”

19:00 PROCESSIONE DI SAN BERNARDINO PER LE VIE DELLA CITTÀ

20:30 Santa Messa in P.zza San Bernardino animata dal coro “San Bernardino”

22:00 Servizio in cassa armonica del gran concerto bandistico CITTÀ DI CONVERSANO

24:00 P.zza Plebiscito SPETTACOLI FANTASIE PIROTECNICHE offerte dai supermercati 3LT a cura della “Pirotecnica Madio”

Giornata della tradizione

08:00 Sparo di colpi oscuri

08:30 Giro cittadino del Gran concerto bandistico Città di Ferrandina “G. Mascolo”

10:00 Pinacoteca Comunale tradizionale scambio di doni e di saluti tra l’Associazione Festa San Bernardino il sindaco di Bernalda e i sindaci delle città gemellate Siena, L’Aquila, Massa Marittima, Mirabella Eclano e Venosa .

11:00 Santa Messa in Chiesa Madre.

Sfila il corteo storico

I CAVALIERI DI BERNALDA

I CAVALIERI DI ALTRE CITTÀ

LA BANDA DEI TAMBURI “ ARMONIE MOLFETTESI”

I GONFALONI DELLE PROVINCIE DI POTENZA E DI MATERA

I GONFALONI DEI COMUNI LUCANI

I GONFALONI DI BERNALDA, SIENA, L’AQUILA, MASSA MARITTIMA, MIRABELLA ECLANO E VENOSA

LA CARROZZA DI SAN BERNARDINO E DEL CLERO

LE AUTORITÀ CIVILI E MILITARI

CONCERTO BANDISTICO CITTÀ DI FERRANDINA “G. MASCOLO”

GRUPPO DI ARMATI NORMANNI (DEL SEC. XI) “SOCIETATES ARMORUM CASTRUM NAUMANNI”
IL GRUPPO STORICO “LION DU LYS”

SBANDIERATORI E TAMBURI “I FIERAMOSCA” DI BARLETTA

I TAMBURI E FIGURANTI DEL GRUPPO “BORGO CAMARDA” E FIGURANTI DEL GRUPPO “TORRE ACCIO”

TROMBONIERI E ARCHIBUGIERI “BORGO SCACCIAVENTO” DI CAVA DEI TIRRENI

IL GRUPPO “TERRA BERNAUDI” DELLA PRO LOCO DI BERNALDA CHE SCHIERA: ARCIERI, SBANDIERATORI E TAMBURI, GRUPPO D’UOMINI IN ARMI E BALESTRIERI, BERNARDINO DE BERNAUDA E LA SUA CORTE, LA CORTE DEL DUCA PEREZ DI NAVARRETE, IL RE CARLO III DI BORBONE E LA SUA CORTE

IL TRIGRAMMA DI SAN BERNARDINO PORTATO DAL GRUPPO SAN BERNARDINO

19:00 Asta per il palio di San Bernardino

19:15 Asta per la carrozza di San Bernardino

19:30 Re CARLO III DI BORBONE venera il Santo Patrono

20:00 Il corteo storico riparte da P.zza San Bernardino

21:30 Largo San Donato Inizia l’asta per il TRAINO DEL CARRO TRIONFALE.

L’asta condotta secondo la modalità sperimentata nell’edizione 2016: è stabilito un tempo di 30 minuti entro il quale si raccoglieranno tutte le offerte migliorative dell’offerta precedente. Trascorso il tempo stabilito, sarà proclamato il vincitore e il Carro Trionfale potrà avviarsi per Corso Umberto. La proclamazione del vincitore sarà ripetuta quando il Carro Trionfale raggiungerà la storica cisterna di San Francesco.

22:00 Partenza del Carro Trionfale da San Donato Auriga Rocco Mattia

23:00 Il Carro Trionfale arriva in P.zza Plebiscito, breve saluto dei sindaci e premiazioni delle aste Palio, Carrozza e Carro Trionfale (Il premio del del vincitore del Carro Trionfale, sarà offerto dall’Artista Scultore Francesco FAI, membro AIAPI-UNESCO).

23:30 San Bernardino rientra in Chiesa Madre, preghiera e benedizione dei Parroci

24:00 Spettacolo pirotecnico in C.da Pozzo Strada a cura del Cav. Luigi Dimatteo

Lotteria di San Bernardino